I vantaggi dei letti contenitore

Il vantaggio che salta subito all’occhio quando si parla di letti contenitori è sicuramente la grande praticità intrinseca a questo modello di letto.

L’idea che sta alla base del progetto è estremamente semplice ed efficace e coincide con l’opportunità di sfruttare al massimo la capienza del mobile, ricorrendo allo spazio presente al di sotto della rete, che di norma tende a rimanere inutilizzato e di conseguenza sprecato.

All’interno di questo spazio, che funziona fondamentalmente da cassetto, si possono riporre gli oggetti più vari e ingombranti che, in assenza di questa soluzione, andrebbero ad occupare gli armadi o la cassettiera della camera da letto.

In genere si sceglie di riporre in questo spazio la biancheria da letto, ovvero le lenzuola, le coperte o i cuscini in più, da tirar fuori in caso di bisogno o come elemento decorativo di arredo.

A trarre i maggiori vantaggi da questo tipo di modello di mobile sono naturalmente le abitazioni con una quantità limitata di metri quadrati. In questi casi la possibilità di disporre di uno spazio extra per conservare oggetti voluminosi ed indispensabili in camera da letto può rivelarsi una vera e propria risorsa da sfruttare nel migliore dei modi.

All’interno della categoria dei letti contenitore si possono distinguere diverse versioni, caratterizzate da una differente modalità di apertura del vano porta-oggetti. Il modello più diffuso è quello caratterizzato da un’apertura frontale leggermente inclinata, in modo da agevolare l’accesso allo scomparto che funge da contenitore (vedi Letti Santambrogio).

Le operazioni di sollevamento della rete possono essere gestite con estrema facilità grazie a un meccanismo di molle a gas e pistoni, che facilitano il processo, eliminando ogni eventuale fatica da parte di chi deve riporre gli oggetti nel contenitore.

Un altro sistema di apertura è quello orizzontale-verticale, che funziona sollevando la rete in senso parallelo rispetto al pavimento. In questo modo la rete si trova a un’altezza tale da permettere di riporre i vari oggetti nel contenitore con una certa facilità, agevolando nello stesso tempo anche le operazioni di rifacimento del letto.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.