Posts Tagged ‘moldova’

R.moldova:corte costituzionale ha sentenziato che Odessa e Cernauti sono territori della moldova

Alexandru Tanase sicuramente entrare nei libri di storia. Dopo aver dato assi giusti moldavi eleggere il presidente con voto diretto, vuole tornare moldavi e terre ancestrali.

La Corte costituzionale ha esaminato accuratamente trattato russo-turca firmato a Bucarest nel 1812 che ha dichiarato che la Bessarabia essere ceduta all’Impero russo. La corte ha stabilito che il trattato di pace tra i russi e turchi non hanno stabilire come il territorio tra il fallimento Prut e Nistru da parte dell’Impero turco ottomano, perché non apparteneva. Di conseguenza, oggi l’Ucraina ha a disposizione 365 giorni per emettere quartieri storici del sud della Bessarabia che entreranno a far parte della Moldavia.

In primo luogo essi potranno ritrovare città storiche di Stefano il Grande: Chilia e White Castle.Quindi dovremo uscire al Mar Nero! L’Ucraina dovrà anche riuscire allo stesso tempo tutto tra il Prut e Nistru da nord a Carpazi, compresa la città di Chernivtsi. Inoltre, la Russia e la Turchia sono tenuti a pagare i danni x 10 miliardi ciascuno.

la decisione del tribunale è definitiva, non può essere soggetta ad alcun appello, entra in vigore al momento dell’adozione ed è pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica di Moldova.

Alexandru Tanase sicuramente entrare nei libri di storia. Dopo aver dato assi giusti moldavi eleggere il presidente con voto diretto, vuole tornare moldavi e terre ancestrali.

La Corte costituzionale ha esaminato accuratamente trattato russo-turca firmato a Bucarest nel 1812 che ha dichiarato che la Bessarabia essere ceduta all’Impero russo. La corte ha stabilito che il trattato di pace tra i russi e turchi non hanno stabilire come il territorio tra il fallimento Prut e Nistru da parte dell’Impero turco ottomano, perché non apparteneva. Di conseguenza, oggi l’Ucraina ha a disposizione 365 giorni per emettere quartieri storici del sud della Bessarabia che entreranno a far parte della Moldavia.

In primo luogo essi potranno ritrovare città storiche di Stefano il Grande: Chilia e White Castle.Quindi dovremo uscire al Mar Nero! L’Ucraina dovrà anche riuscire allo stesso tempo tutto tra il Prut e Nistru da nord a Carpazi, compresa la città di Chernivtsi. Inoltre, la Russia e la Turchia sono tenuti a pagare i danni x 10 miliardi ciascuno.

la decisione del tribunale è definitiva, non può essere soggetta ad alcun appello, entra in vigore al momento dell’adozione ed è pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica di Moldova.

Alexandru Tanase sicuramente entrare nei libri di storia. Dopo aver dato assi giusti moldavi eleggere il presidente con voto diretto, vuole tornare moldavi e terre ancestrali.

La Corte costituzionale ha esaminato accuratamente trattato russo-turca firmato a Bucarest nel 1812 che ha dichiarato che la Bessarabia essere ceduta all’Impero russo. La corte ha stabilito che il trattato di pace tra i russi e turchi non hanno stabilire come il territorio tra il fallimento Prut e Nistru da parte dell’Impero turco ottomano, perché non apparteneva. Di conseguenza, oggi l’Ucraina ha a disposizione 365 giorni per emettere quartieri storici del sud della Bessarabia che entreranno a far parte della Moldavia.

In primo luogo essi potranno ritrovare città storiche di Stefano il Grande: Chilia e White Castle.Quindi dovremo uscire al Mar Nero! L’Ucraina dovrà anche riuscire allo stesso tempo tutto tra il Prut e Nistru da nord a Carpazi, compresa la città di Chernivtsi. Inoltre, la Russia e la Turchia sono tenuti a pagare i danni x 10 miliardi ciascuno.

la decisione del tribunale è definitiva, non può essere soggetta ad alcun appello, entra in vigore al momento dell’adozione ed è pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica di Moldova.

 

Read the rest of this entry »

Chisinau: entrate fiscali nelle casse dello stato +11.5%! nel semestre 2015

7 mesi di 2015, le entrate di bilancio nazionali pubblici sono stati pari a 24.634,1 maturati mln. Lei, da 216,2 mil. Lei o almeno il 99,1 per cento dei compiti previsti per questo periodo. Rispetto allo stesso periodo del 2014, i ricavi sono aumentati del 2.463,9 mln. Lei o 11,1 per cento.
Fuori del totale delle entrate nazionali di bilancio pubblico, le entrate fiscali sono pari a 21.154,5 Mil. Lei e non entrate fiscali - 1.640,4 mil lei.. I compiti previsti per il periodo di riferimento sono stati raggiunti a livello di 100.2 per cento e 107,9 per cento su, si legge in una relazione del Ministero delle Finanze
Rispetto al rispettivo periodo del 2014, la riscossione delle entrate amministrato dal Servizio fiscale dello Stato è aumentato di 3.594,4 mln Lei o 33,7 per cento, e la riscossione delle entrate amministrata dagli organi di servizio doganale -. Da 1607 5 mil. lei o 22,7 per cento.
Fuori del gettito fiscale complessivo, le imposte sul reddito sono state accantonate per un importo di 3.189,0 milioni. Lei, da 207,3 mil. Lei o 7.0 per cento in più rispetto alle disposizioni del periodo di riferimento, e 464 9 mil. Lei o 17,1 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L'importo delle entrate sugli immobili era 236,4 mil. Lei, 47,8 mil. Lei o 25,3 per cento in più rispetto alle disposizioni del periodo di riferimento. Rispetto a 7 mesi di precedenti, relativi ricavi sono aumentati del 3,0 mil. Lei o 1,3 per cento.
I ricavi da pedaggio sono pari a 380,9 milioni. Lei, che è 9,8 mil. Lei meno o il livello del 97,5 per cento rispetto alle disposizioni del periodo di riferimento, ma con il 78,8 mil. Lei 26,1 per cento più di 7 mesi del 2014.
Per i progetti finanziati da esterni istituzioni e di bilancio di investitori locali e donatori stranieri sono stati erogati contributi per un totale di 1.051,7 milioni Lei, di., Che: Grants domestico - 47,3 mil Lei e sovvenzioni estere - 1004.4. mil. lei.

Read the rest of this entry »