Posts Tagged ‘etichette olio’

Bilancio Europeo: scarica gratis e senza impegno il software

La redazione del Bilancio Europeo per molte tipologie di società è previsto obbligatoriamente per legge. Si tratta di società che per le attività svolte sono più propense ad avere interessi coinvolti in più parti del mondo. Per non sbagliare il consiglio è utilizzare un software bilancio europeo.
Il bilancio europeo deve contenere obbligatoriamente il Conto Economico, Rendiconto Finanziario e Stato Patrimoniale della società, è inoltre prevista la redazione della Nota Integrativa e degli organi societari come il Verbale d’Assemblea, la Relazione sulla gestione e la Relazione del Collegio Sindacale.
Al fine di semplificare le procedure sono disponibili software bilancio europeo: si tratta di applicativi per computer che permettono una redazione facilitata e in formato XBRL dei documenti che occorrono per la corretta tenuta del fascicolo di bilancio.

Nel caso in cui non si sia sicuri di riuscire ad utilizzare software, oppure se vi sono dubbi sui risparmi che possono essere accumulati con l’uso di un software bilancio, è possibile provare la versione gratuita da scaricare con un semplice download. La versione gratuita può essere utilizzata per 15 giorni e non obbliga all’acquisto, ma permette di valutare tutte le funzionalità della versione definitiva a pagamento e offre anche l’assistenza.

SCARICA IL SOFTWARE BILANCIO EUROPEO

Il software gratuito permette di redigere il bilancio in forma XBRL: un formato richiesto ormai anche dalla legge italiana e caratterizzato dal suo uso internazionale e quindi dalla possibilità di codifica univoca. L’uso del software è intuitivo e si potranno notare fin da subito i benefici dati dalla semplicità di redigere i documenti compilando le varie parti che compongono il bilancio europeo. Per quanto riguarda il bilancio vero e proprio sarà possibile usufruire degli aggiornamenti automatici tramite le registrazioni effettuate alle voci: contabilità, saldi di bilancio e da altri file XBRL.

La nota integrativa, invece, è giù divisa nelle sue sei parti che, di conseguenza, sono solo da compilare rispettando i vari riquadri, di cui il primo è descrittivo mentre il secondo, il terzo ed il quarto sono dedicati a ulteriori precisazioni sulle varie parti di cui si compone il bilancio: Stato Patrimoniale, Conto Economico e Rendiconto Finanziario. La quinta parte è dedicata ad ulteriori eventuali precisazioni e resta, infine, la dichiarazione di conformità nella sesta parte. Si può notare già da questa descrizione che dal punto formale diventa quasi impossibile sbagliare nella compilazione delle varie parti e nel caso di dubbi è comunque possibile chiedere aiuto all’assistenza che è prevista anche per il software gratuito da provare comodamente per 15 giorni, senza alcun impegno di acquisto.

Anche la redazione dei verbali risulta facilitata dall’uso di un software bilancio europeo, in questo caso i moduli sono formati da due parti, di cui una descrittiva in cui si possono inserire preamboli, precisazioni e una seconda parte tabellare in cui sono elencati i nomi e cognomi dei membri presenti, assenti, delle quote rappresentate (in caso di assemblea) e le relative votazioni alle varie questioni poste. In questo caso è possibile importare tabelle e documenti anche direttamente da word ed excel.

La prova gratuita del software bilancio europeo permette di valutare sia la facilità d’uso dello stesso, sia il tempo richiesto per le varie operazioni e, di conseguenza, anche il risparmio economico che si può avere dall’uso di un applicativo. Il risparmio di tempo si tramuta in seguito in un vero e proprio risparmio economico dovuto ad una semplificazione della burocrazia. Il software bilancio europeo può essere installato anche su più postazioni di lavoro senza dover in seguito pagare alcuna maggiorazione. Si tratta di un dettaglio particolarmente rilevante in tutte quelle realtà in cui più persone si occupano della redazione del fascicolo di bilancio.
Non resta che provare gratuitamente, in seguito probabilmente sarà impossibile fare a meno di un software bilancio europeo.

Software Bilancio Europeo by GBsoftware S.p.A.
Via F. Cancellieri, 7 06026 Pietralunga (PG)

Etichette per frantoi tecnologiche ed efficaci

Un’etichetta intelligente per il tuo olio

Per i frantoi, un’etichetta che risulti essere veramente intelligente risulta essere il top: riuscire infatti ad unire un semplice oggetto al proprio prodotto risulta essere essenziale, cosa che troppo spesso non si riesce a portare al termine.
Quando si parla di etichette da olio per frantoi innovative e tecnologiche, si tende a pensare che, le suddette, siano dei semplici adesivi che devono essere posti sul contenitore del prodotto, senza tenere conto della sua reale importanza: le etichette per frantoi innovative e tecnologiche sono ben più del classico pezzo di plastica che si attacca alla bottiglia, cosa che deve essere assolutamente compresa da parte delle aziende che decidono di produrre tale oggetto.
Le etichette assumono infatti una grande importanza, la quale non deve essere sottovalutata: se il prodotto non dovesse essere accompagnato da tale tipologia di oggetto, esso non potrebbe essere definito come perfetto sotto ogni punto di vista.
Analizzare tale concetto potrebbe sembrare essere molto complesso e per questo è necessario capire quanto, effettivamente, siano importanti le suddette etichette e perché, per un’azienda, porre la suddetta nel prodotto effettivamente riesce a fare la differenza.

Le etichette per frantoi

Le etichette per frantoi innovative e tecnologiche devono quindi essere analizzate con estrema attenzione: esse permettono di poter identificare, con un livello di precisione veramente elevato, quel determinato prodotto, senza che vi siano degli errori di alcun tipo.Nell’etichetta vengono riportati tutti i singoli dati che riguardano l’azienda: nome dell’impresa e del titolare, affiancati ovviamente da quelle informazioni relative alla locazione della suddetta impresa, offrono una prima panoramica che risulta essere completa e che permette, alle persone che si occupano di svolgere il controllo, di poter capire dove, il suddetto prodotto, è stato realizzato.
Ma queste etichette risultano essere utili anche per coloro che consumano il prodotto: grazie a tutti questi dati infatti, le persone che condiscono una pietanza con l’olio prodotto in quel frantoio potranno conoscere, in maniera precisa, tutti i dati relativi a quella determinata azienda.
Tornando a parlare del controllo, le etichette per frantoi innovative e tecnologiche sono in grado di offrire, alle persone che sono incaricate di effettuare il suddetto controllo, la possibilità di poter capire che tipo di materia prima è stato adoperato e soprattutto tutte le varie fasi produttive che hanno permesso, a quell’azienda, di poter realizzare l’olio.
Anche tutti gli altri elementi che hanno concorso alla realizzazione dell’olio verranno riportati nell’etichetta, garantendo quindi un livello di di sicurezza veramente elevato.
Da aggiungere inoltre il fatto che, grazie a queste etichette, i controlli potranno coinvolgere ogni singolo soggetto interpellato nella realizzazione del prodotto finale, senza alcun tipo di problema e perdita di tempo.
Queste informazioni offrono quindi sicurezza e piacere nell’effettuare un controllo che, in passato, avrebbe potuto richiedere diverso tempo e soprattutto complicare la situazione.

A chi rivolgersi per le etichette per frantoi

Quando si devono richiedere le etichette per frantoi, basterà semplicemente rivolgersi alla ditta www.etichetteadesivex.it, la quale permette di usufruire di un prodotto che risulta essere perfetto sotto ogni punto di vista e che riesce a rispondere, in maniera adeguata, alle richieste che potrebbero essere espresse da parte del cliente.
Per poter potenziare tale servizio, le aziende sono in grado di offrire un livello di personalizzazione elevato che, oltre fornire una panoramica completa agli organi di controllo, offrono la possibilità di personalizzare, con ogni singolo elemento, le etichette al cento per cento, rendendole uniche nel loro complesso.

Pasqui S.r.l. Produzione etichette per frantoi
Via C. Marx, 18 Zona Industriale Cerbara I
06012 Città di Castello (PG) – Tel. +39 075 851 701 – Fax +39 075 851 7031

La creazione etichette per olio non è solo stampa e grafica

Il sito www.etichetteadesivex.it offre una vasta gamma di etichette, anche per l’olio. Pasqui srl è l’azienda pubblicizzata sul sito, che produce tante etichette sia tradizionali, sia particolarmente innovative. L’impresa imposta i propri processi produttivi e le relazioni coni clienti ed i fornitori all’insegna dell’etica e della trasparenza, al fine di raggiungere elevata qualità dei prodotti offerti. Per le etichette per olio essa non si limita a creare le ordinarie raffigurazioni basate solo su stampa e grafica.
Nello specifico, come è semplice evincere sul sito, per il campo oleario, Pasqui srl crea etichette, che riescano ad attirare l’attenzione del cliente in un mercato fortemente concorrenziale. L’azienda segue il cliente nelle differenziate fasi di produzione delle etichette, mediante la prestazione di valide consulenze marketing.

Dopo avere scelto il design delle etichette per olio, l’impresa è in grado di riprodurre la stessa su qualsiasi supporto e materiale, anche metallico. Pasqui srl si avvale anche degli ultimi ed originali processi tecnologici di stampa per raggiungere qualsiasi risultato, come la serigrafia con stampa a caldo in linea e fuori macchina, flexografica, tipografica, rotoffset, waterless, digitale, offset, ink-jet. In tal modo, è possibile ottenre etichette bellissime e colorate, che non si basano solo sulla stampa e sulla grafica, ma che raffigurano anche sapienti scelte di marketing ideato dai migliori professionisti del settore.
Successivamente, nella fase di post-printing, l’azienda offre varie metodologie di rifinitura delle etichette per olio, come la plastificazione, la rilievografia, la verniciatura UV e la goffratura.
Pasqui srl fornisce anche la stampa di meravigliose etichette con il sistema RFid, che è una tecnologia in continuo aggiornamento, per raggiungere risultati maggiormente flessibili ed economici.

Tipologie di etichette per olio

L’impresa Pasqui srl può, inoltre, realizzare molte etichette fornite di codici progressivi o alfanumerici, QR-Code, a barre e con elementi eterogenei per la forma, l’immagine riprodotta e/o il colore scelto. In tal modo, è possibile ottenere etichette per olio molto innovative ed originali, diverse dalla ordinarie e monotone stampe. Volendo, si possono creare anche etichette per olio personalizzate, per distinguere in maniera singolare l’azienda olearia ed attirare l’attenzione del cliente, fidelizzandolo.

Certificazioni di qualità ISO 9001, ISO 14001 e FSC

Pasqui srl ha acquisito le certificazioni ISO 9001 ed ISO 14001, che sono indici della qualità dei processi aziendali e delle politiche di gestione ambientale. Ciò significa che l’impresa pubblicizzata dal sito internet Etichetteadesivex.it è in grado di offrire etichette per olio, che non sono solo semplici e tradizionali rappresentazioni di immagini basate sulla stampa e la grafica. Le etichette per olio prodotte da Pasqui srl sono, invece, il risultato di processi tecnologici altamente innovativi, di design creati a seguito di valide consulenze di marketing e di rifiniture che sfruttano i migliori processi disponibili ed in continuo aggiornamento. Esse, inoltre, sono realizzate sulla base di procedimenti altamente qualitativi e nel rispetto dell’ecosistema. Ciò è tanto vero che Pasqui srl ha ottenuto la certificazione FSC (Forrest Stewardship Council) proprio per l’impegno mostrato da questa impresa verso l’ambiente. Nella creazione di etichette per olio, infatti, l’azienda pubblicizzata sul portale http://www.etichetteadesivex.it utilizza le materie prime, che provengono da produttori sostenitori di molteplici politiche di riforestazione. Gli impianti produttivi della Pasqui srl utilizzano soltanto energia derivante da fonti rinnovabili.

L’azienda, infine, tende ad instaurare un rapporto di collaborazione con il Cliente, al fine di soddisfare al meglio le sue richieste. Scegliere i prodotti della Pasqui srl significa, pertanto, avere la disponibilità di le etichette per olio innovative, non basate sulla semplice stampa e grafica, create sulla base di scelte di marketing e di processi tecnici in continuo miglioramento e rispettosi dell’ambiente.

Pasqui S.r.l. Produzione etichette per olio
Via C. Marx, 18 Zona Industriale Cerbara I
06012 Città di Castello (PG) – Tel. +39 075 851 701 – Fax +39 075 851 7031

La produzione di etichette per olio per i frantoi

L’etichetta è l’elemento visivo più potente che suscita l’attenzione del consumatore e fornisce innanzitutto informazioni che descrivono il prodotto e danno indicazioni specifiche circa gli ingredienti del prodotto stesso.
Le etichette sono parte integrante del packaging e come tale devono facilitare la comunicazione del prodotto, devono mettere il compratore nelle condizioni di comprendere quale tipologia di alimento sta acquistando e in che fascia qualitativa si classifica, a quali usi è destinato il prodotto e quale sia il percorso degli ingredienti e delle materie prime che lo costituiscono.

Le indicazioni necessarie in un’etichetta per frantoi

Nel mondo dell’olio di frantoio le informazioni necessarie ed obbligatorie riguardano la provenienza delle olive, i valori nutrizionali e le caratteristiche organolettiche oltre la data di scadenza e gli ingredienti.
Ma le indicazioni in etichetta non hanno una sola funzione informativa; le etichette per frantoi devono attirare l’attenzione attraverso colori appropriati, la sua forma ed in generale devono rispecchiare il genere di prodotto per il quale vengono concepite.
L’etichetta di una bottiglia di olio necessita di attenzione sotto diversi punti di vista: la scelta del tipo di supporto prima di tutto, la scelta dei colori ed il posizionamento delle informazioni principali su valori nutrizionali, zona geografica di raccolta e produzione e tutto ciò che prevede la normativa vigente basata sul Regolamento CE1169 del 2011.
Già l’etichetta in sè, assieme alla bottiglia, ha un forte potere evocativo, invogliando l’acquirente; ma importantissimo è anche l’utilizzo di carte speciali e di tecnologie di alto livello, che rendano l’insieme degli elementi del prodotto unici ed attrattivi.
La serigrafia è sicuramente la tecnica di personalizzazione più diffusa al mondo e consente di stampare immagini di alta qualità su qualsiasi superficie; una sua evoluzione è la stampa serigrafica UV che si contraddistingue per la brillantezza dei colori e può essere a rilievo, opaca o lucida e ancora ad effetto glitter o ruvido.
La produzione di stampati può assumere un valore decisamente più elevato grazie alla cosiddetta nobilitazione ottenuta con rilievi a caldo, che rendono possibile una personalizzazione senza limiti.

L’uso della tecnologia nelle etichette per frantoi

Una volta scelta la tipologia di stampa da utilizzare per la propria bottiglia, nei colori e con i particolari desiderati, si renderà necessaria una verniciatura, una plastificazione o una goffratura.
La tecnologia, in continuo sviluppo, ha permesso di inserire tra le tipologie di etichette anche le cosiddette RFid ormai conosciute nel mercato dei prodotti alimentari e utilissime per la tracciabilità degli stessi.
Si tratta di particolari etichette elettroniche, le quali mediante degli apparecchi portatili possono essere lette anche a distanza e rivelano tutte le informazioni del dato prodotto attraverso delle radiofrequenze.

Questo nuovo modo di interagire con il prodotto e la sua storia sta creando un nuovo modo di comunicare con il consumatore finale, sempre più attento ed informato, consentendo inoltre un notevole risparmio di tempo e una certa facilità di gestione dei lotti, nonché una maggiore quantità di spazio per contenere tutte le informazioni che una classica etichetta di una bottiglia di olio non potrebbe contenere nel suo limitato spazio.

Chi deve scegliere l’etichetta per il proprio frantoio sceglie sempre più spesso aziende affidabili anche dal punto di vista ambientale; non a caso un olio di qualità tende ad avere un’etichetta a basso impatto ambientale e che applichino le fasi di produzione nel rispetto delle adeguate politiche di gestione ambientale ed utilizzando materie prime di fornitori che rispettino le politiche di riforestazione.

Anche il consumatore è molto attento a questo aspetto e il "biglietto da visita" dell’olio è quindi di primaria importanza; si tratta di un accurato lavoro di impostazione e di marketing che deve essere realizzato da esperti del settore che comprendono l’importanza di elementi innovativi nel campo della tecnologia della stampa e allo stesso tempo il valore del marketing comunicativo che l’impresa produttrice intende applicare e che costituirà gran parte del lavoro da riflettere nella realizzazione dell’etichetta in questione.

Pasqui S.r.l. Produzione etichette per frantoi
Via C. Marx, 18 Zona Industriale Cerbara I
06012 Città di Castello (PG) – Tel. +39 075 851 701 – Fax +39 075 851 7031

Perchè scegliere il software Bilancio Europeo per società

Avere scritture contabili in ordine è un’esigenza imprescindibile per qualunque società, ma la corretta tenuta non è un gioco, richiede impegno una certa propensione alla burocrazia. Per facilitare tale compito nasce il software Bilancio Europeo per società.

Il software Bilancio Europeo permette di avere tutte le scritture contabili obbligatorie, da depositare presso gli organi competenti, in breve tempo, in modo economico e nel pieno rispetto delle normative di settore.
Già l’ordinamento italiano prevede che per le società vi è l’obbligo di redigere il bilancio di esercizio e che lo stesso si compone di tre parti: stato patrimoniale, conto economico e nota integrativa. Dispone, altresì, l’ordinamento che tali atti devono essere redatti secondo i principi di verità, correttezza e trasparenza. Il bilancio di esercizio risponde a due importanti funzioni: tenere sotto controllo gli obblighi fiscali e contabili e informare della situazione economica soci, creditori e terze parti. Per alcune società, come quelle che operano nel settore finanziario e degli investimenti, è però previsto l’obbligo di redigere il bilancio di esercizio secondo le normative dell’Unione Europea. Si parla in questo caso di Bilancio europeo, in realtà non variano molto i criteri e gli elementi da valutare, ma possono esservi degli errori burocratici e per evitare gli stessi si può utilizzare un software bilancio europeo.

Cosa fa questo strumento?

Si tratta di un applicativo per pc che può essere utilizzato anche su più postazioni di lavoro senza aumentarne i costi. Lo stesso è formulato per redigere in maniera puntuale e con aggiornamenti in tempo reale i vari documenti che fanno parte del bilancio di esercizio e i vari verbali di Assemblea, Consiglio di Amministrazione, Organi di vigilanza e controllo.
L’utente che scarica il software si ritrova un’interfaccia composta con diverse tipologie di atti pre-formulati e le cui singole parti possono essere riempite facilmente. In questo modo rispettare tutti i requisiti per avere una regolarità formale diventa semplice, perla regolarità sostanziale occorre invece stare ben attenti ad annotare tutti i beni che fanno parte del patrimonio e le attività poste in essere durante l’anno solare. Tutti i documenti possono essere redatti direttamente dal foglio di lavoro fornito dalla piattaforma, oppure si può procedere ad importazione da file Excel e Word, di conseguenza il lavoro è molto facilitato e si adatta facilmente alle proprie abitudini.

I vantaggio del software bilancio europeo

Tra i vantaggi dell’uso di software bilancio europeo c’è anche la possibilità di avere sempre un back up di tutti i dati, così se accidentalmente dovessero andare persi i dati, sarà sempre possibile il recupero. Un secondo vantaggio è dato dal fatto che può essere utilizzato anche in mobilità e quindi si possono sfruttare tutti i momenti utili per lavorare.
Vi è poi un’importante riduzione dei costi dovuta sia al fatto che la redazione dei documenti non impegna molto tempo e di conseguenza non si deve dedicare un dipendente solo a tale funzione e, allo stesso, tempo è dovuta alla possibilità di procedere senza alcuna intermediazione e con un risparmio che può arrivare al 50%. Grazie alla possibilità di avere assistenza in caso di dubbi o cattivo funzionamento, si riesce ad ottenere un servizio efficiente, da utilizzare autonomamente senza dover ricorrere a professionisti.
Questi sono solo alcuni dei vantaggi che si possono avere con l’utilizzo di un software bilancio europeo, non resta che provare per notare subito le differenze, anche per quanto riguarda lo stress accumulato, probabilmente non si ritornerà più alla redazione manuale.

Etichette per olio per identificare un prodotto di qualità

Le etichette per olio che esaltano la qualità del prodotto sono davvero indispensabili per un alimento così prezioso. Nella cucina di tutti l’olio è sempre presente; è l’ingrediente necessario alla preparazione di molte ricette, in tutto il mondo. La sua etichetta infatti esprime la sua bontà.

Le etichette per l’olio

Un’etichetta è un insieme di indicazioni, immagini e simboli che raccontano un prodotto, al fine di fornire al consumatore la giusta informazione, che in questo caso riguarda l’olio contenuto nella bottiglia. In effetti l’etichetta sulla bottiglia deve riportare le caratteristiche dell’alimento, senza essere fuorviante. Le diciture da riportare sull’etichetta dovranno apparire chiare, leggibili, e indelebili, perchè non tutti gli oli in commercio sono uguali. Si può trovare e quindi scegliere tra l’olio extra vergine di oliva, olio di oliva vergine, olio di oliva lampante o raffinato, olio di oliva e infine olio di sansa di oliva; di conseguenza sull’etichetta andrà indicato di che tipo di olio si tratta. In poche parole, i vari oli si differenziano fra loro secondo il tipo di processo e lavorazione che subiscono. Inoltre sull’etichetta va riportata l’indicazione dell’origine, il Paese di provenienza, la zona geografica dove le olive sono state raccolte, la ragione sociale del produttore dell’olio o del confezionatore, il termine minimo di conservazione e la quantità netta. Dovrà poi essere presente un’indicazione nutrizionale, le caratteristiche organolettriche, il lotto, la modalità di conservazione e un’indicazione ecologica per lo smaltimento del contenitore. Quindi, diventa obbligatorio seguire le disposizioni di legge per creare un’etichetta conforme e soprattutto chiara sulla qualità, perchè deve descrivere un alimento sano e naturale come l’olio.

Come creare le etichette

Creare un’etichetta alimentare vuol dire qualificare il prodotto. Infatti da questo deriverà poi il successo nella vendita dell’alimento stesso, per distinguerlo dagli altri oli in commercio, oppure perchè grazie ad una bella etichetta attrae di più nell’acquisto. La bottiglia dell’olio viene così valorizzata e presenta al meglio il suo contenuto. Alla fine, la creazione delle etichette per olio che esaltano la qualità del prodotto saranno proprio quelle che vengono progettate con vari tipi di carta, vinilica o metallica, adesive e non adesive; usando diverse tipi di stampa, verniciature, plastificazioni, e ancora rilievografia, e goffratura, oppure etichette intelligenti con funzioni complesse e con un occhio di riguardo verso l’ambiente. Chi acquista delle etichette verrà seguito anche nel marketing, nella stampa desiderata e nella realizzazione di quelle etichette con codici progressivi, variabili, a barre, e così via.

L’olio e la sua etichetta

Quando si acquista una bottiglia d’olio la prima cosa che viene spontanea è leggere la sua etichetta per capire le caratteristiche più importanti. Ma non si pensa quasi mai al lavoro che ci sta dietro e ancor meno si pensa alla sua storia, tra l’altro antichissima. La raccolta e la spremitura, il colore dell’oliva e il suo prodotto finale sono un simbolo di gioia e di festa, perchè come il vino pure l’olio è da rispettare ed amare, grazie anche alle etichette per olio che esaltano la qualità del prodotto. Storie e poesie famose avvolgono nei disegni e nei colori tenui e delicati le varie sfumature del verde e del giallo, impresse finemente sulle etichette dell’olio.

 

Pasqui S.r.l.
Via C.Marx, 18 Zona Industriale Cerbara I
06012 Città di Castello (PG)
Tel. +39 075 851 701
Fax +39 075 851 7031

Quando la qualità dell’etichetta per olio rispecchia la qualità del prodotto

Pasqui, azienda leader nel settore della produzione di etichette per olio, è affidabile, giovane e dinamica, particolarmente attenta alla soddisfazione delle richieste dei clienti nonché alla qualità dei servizi resi. Si tratta un’impresa in grado di coniugare al meglio la cura dell’esperienza dell’artigiano con tecnologie di ultima generazione unite alla creatività e professionalità dei suoi collaboratori.

L’etichetta per l’olio è il biglietto da visita del prodotto

L’etichetta presenta al consumatore la storia dell’azienda olearia, le indicazioni sulla provenienza e sulla lavorazione dell’olio, le informazioni necessarie per comprendere le caratteristiche essenziali relative alla qualità e alle proprietà organolettiche del prodotto finale, e cosa non meno importante, quali benefici se ne possono trarre per la salute. Dunque, ogni singolo elemento (grafico, iconografico o cromatico) presente su un’etichetta può avere o non avere impatto sul consumatore e condizionarne la scelta. A questo proposito, la strategia di marketing dell’azienda Pasqui, pensata all’insegna dei valori della trasparenza, collaborazione ed innovazione tecnica e tecnologica, è in grado di fornire prodotti di grande attrattività visiva, di sicuro successo ed in linea con le esigenze del mercato globale.

Etichette per olio a sostegno della vendita del prodotto

L’etichetta dell’olio deve sempre essere efficace e di sostegno alla vendita del prodotto, ed è per questo motivo che gli esperti designer dell’azienda Pasqui sono specializzati nella progettazione di etichette per olio dalle caratteristiche uniche, accattivanti, eleganti, allegre e creative su qualsiasi tipo di supporto, o unendo insieme diverse tipologie di materiali, cartacei, vinilici e metallici. Ed ancora: etichette multilayer, adesive e non adesive, applicazioni scratch-off (che funzionano come i classici "gratta e vinci"). Inoltre, per aziende lungimiranti, che volessero coinvolgere attivamente i clienti più affezionati nello sviluppo di prodotti unici, l’azienda Pasqui offre il servizio di personalizzazione One to One (con la gestione del dato variabile). Nello specifico, nell’ambito del printing e del converting, l’azienda Pasqui si serve della ricerca applicata e dell’implementazione industriale e di tecnologie di stampa intercambiabili per offrire un insieme vastissimo di soluzioni ed ottenere performance dagli standard molto elevati: stampa Digitale, Ink-Jet, Offset, Flexografica, Tipografica, Letterset, Waterless, Rotoffset, Serigrafica, stampa a caldo. Mentre, in fase post printing, fornisce servizio con verniciatura UV, plastificazione, rilievografia, goffratura.

I nostri servizi: non solo etichette per olio

I servizi dell’azienda Pasqui sono fortemente consigliati a quelle imprese olearie che volessero realizzare prodotti pubblicitari innovativi capaci di comunicare in modo efficace la speciale cultura della propria azienda ed in grado di attrarre e fidelizzare nuovi clienti a livello locale e globale. Grazie, infatti, alla divisione Pasqui coating, l’azienda si differenzia dagli altri competitors nel mercato della produzione di etichette per olio, in quanto include nei propri prodotti e servizi una consulenza di marketing qualificata per l’individuazione di soluzioni ideali. Convince inoltre anche straordinaria tempestività nella consegna dei prodotti. Infine, l’azienda Pasqui è la scelta di un’impresa olearia etica e sensibile alle problematiche ambientali, giacché essa opera nel pieno rispetto della natura e delle sue risorse, in linea con una politica di rigenerazione delle risorse ambientali.

Pasqui S.r.l. Produzione etichette per olio
Via C. Marx, 18 Zona Industriale Cerbara I
06012 Città di Castello (PG) – Tel. +39 075 851 701 – Fax +39 075 851 7031

Etichette per olio all’interno della pianificazione di marketing

Le etichette per olio che vediamo normalmente applicate sulle bottiglie non sono semplicemente adesivi che contengono le informazioni previste per legge, ma sono dei veri e propri strumenti di marketing che possono e devono essere ottimizzate per attirare il cliente ed incentivare l’acquisto.

Tutto molto interessante, ma come può una semplice etichetta per olio contribuire al fatturato di un’azienda?

La strategia di marketing dietro ad un’etichetta è fatta di alcuni passaggi, se vogliamo, anche piuttosto semplici e tutto inizia da una corretta pianificazione.

Prima di tutto è importante conoscere il target dell’azienda, quindi sapere chi è il cliente ideale. Diventa fondamentale individuare ogni singolo aspetto della persona che dovrà acquistare l’olio d’oliva.

Il Target ideale

Per esempio sarà importante capire qual è la fascia di mercato del cliente, quali sono i suoi gusti personali, che cosa lo porta a scegliere un olio piuttosto che un altro, ma anche il contesto in cui acquista abitualmente l’olio: perché è molto diverso scegliere un olio tramite un ecommerce piuttosto che ad una fiera di settore, e ancora diverso sarà il comportamento di un cliente che acquista l’olio direttamente al frantoio.

Riassumendo: prima di qualsiasi azione sull’etichetta è importante studiare a fondo il proprio target.

A questo punto è arrivato il momento di passare alla realizzazione dell’etichetta e, saranno 4 gli elementi fondamentali da tenere in considerazione:

I 4 elementi fondamentali delle etichette per olio

1. Grafica. Probabilmente l’aspetto su cui la maggior parte delle aziende produttrici si concentrano, la grafica ha un obiettivo molto chiaro: deve attirare l’attenzione del cliente ideale.
E’ importante l’agettivo ideale perché non vogliamo mandare all’aria la lunga analisi svolta per individuare il target, quindi, l’etichetta dovrà lavorare come un filtro che attira come un magnete le persone che fanno parte del vostro target, mentre lascia indifferente (o addirittura allontana) tutti gli altri.
Questo concetto è molto importante perché saranno le caratteristiche a definire la grafica dell’etichetta, facendo leva sui valori dell’azienda. Per esempio se la vostra azienda fa della purezza il proprio punto di forza, allora il bianco potrebbe essere una buona scelta perché comunica proprio questo valore. Al contrario il rosso, che comunica vigore, potrebbe attirare un gruppo di clienti completamente diverso.

2. Il linguaggio. Un olio low cost, per esempio, potrebbe usare un linguaggio quanto più semplice possibile e degli elementi di supporto che comunicano il risparmio sotto tutti i punti di vista. Al contrario, un olio di nicchia, destinato ad un pubblico di intenditori, userà un linguaggio più tecnico.
Questi esempi dovrebbero farvi capire che non esiste un linguaggio in assoluto migliore di un altro, piuttosto esiste un linguaggio per etichette più adatto al pubblico con il quale si vuole comunicare. E’ importante quindi allinearlo con la comunicazione del cliente.

3. Brand identity. Soprattutto le aziende con una storia alle spalle hanno un gruppo di clienti che la riconoscono in base ad alcuni elementi, potrebbero essere i colori aziendali, il logo o anche alcuni riconoscimenti autorevoli. Tutti quegli elementi che possono aiutare a trasmettere con il vostro brand elementi di valore, devono essere inseriti nell’etichetta.

4. Coerenza e chiarezza intese prima di tutto come trasparenza verso il cliente. Infatti una persona che sta leggendo l’etichetta deve risolvere tutti i propri dubbi, e non avere il sospetto di essere ingannato (non importa che sia vero, il sospetto è sufficiente per ridurre drasticamente le vendite).
Dall’altro lato chiarezza e coerenza sono da intendere come allineamento con la strategia di marketing generale dell’azienda e, con le campagne pubblicitarie in circolazione.Che cosa significa? Che devono sfruttare il lavoro svolto dal marketing ancora prima che il cliente si presenti in negozio. Soprattutto le campagne di brand awareness svolgono un lavoro importante, che deve però essere finalizzato nel momento dell’acquisto.

Per informazioni:

Pasqui S.r.l. – Via C.Marx, 18 Zona Industriale Cerbara I – 06012 Città di Castello (PG)
Tel. +39 075 851 701 – Fax +39 075 851 7031 – www.etichetteadesivex.it