RECUPERO DATI HARD DISK SSD

Come ben saprete, esistono vari tipi di hard disk da utilizzare come  “archivio dati”, ma oggi parleremo dell’hard disk SSD.
L’hard disk SSD è un dispositivo di memoria di massa, che dispone di una memoria flash, o memoria allo stato solido, che consente l’archiviazione di tutti tipi di file, quali: video, immagini, audio, documenti ecc..
Tra tutti i supporti storage, l’hard disk SSD rappresenta l’evoluzione dei comuni hard disk  poiché non dispone di parti mobili come piatti magnetici, testine o  motori di accensione, ma è formato da un blocco unico che lo rende più affidabile, e meno a rischio di danni, rispetto a supporti di archiviazione classici.
I punti a favore degli hard disk SSD rispetto a quelli normali, sicuramente riguardano: minor consumo di elettricità e scarse probabilità di surriscaldamento del supporto di memoria, maggiore resistenza agli shock e urti, e una minor percentuale di rottura del supporto rispetto ai comuni hard disk. (passiamo dal 10% al 3% di possibilità che il supporto di archiviazione si rompa)
Nonostante sia considerato uno dei migliori supporti di archiviazione dati presenti sul mercato, l’hard disk SSD non è indistruttibile, e potrebbe  presentare alcuni problemi di funzionamento a seguito di urti o cadute accidentali, sbalzi di corrente, tensione, frequenti accensioni e spegnimenti del supporto, surriscaldamento e frammentazione dei file.
E’ possibile recuperare i dati da un hard disk SSD? I tecnici della Recovery File sono in grado di recuperare i file da qualsiasi tipo di hard disk SSD.
Macchinari professionali, personale qualificato e anni di esperienza nel settore,  rendono il laboratorio di Recovery File ideale per il ripristino dei dati che si credevano persi. Si effettuano preventivi gratuiti e senza impegno. Visita il sito recoveryfile.it o contattaci via mail a info@recoveryfile.it

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.